VINO BIOLOGICO, PASSIONE DI FAMIGLIA

La storia della nostra azienda vitivinicola è quella della nostra famiglia, i Marenco, saldamente radicata a Dogliani, borgo delle Langhe legato da sempre alla viticoltura. Dal bisnonno Francesco al nonno Luigi, dai miei genitori Aldo e Bruna al sottoscritto, Claudio, la lunga tradizione contadina di attaccamento alla terra non si è mai interrotta.

la-nostra-storia

LA NOSTRA STORIA

La storia della nostra azienda vitivinicola è quella della nostra famiglia, i Marenco, saldamente radicata a Dogliani, borgo delle Langhe legato da sempre alla viticoltura.

Dal bisnonno Francesco al nonno Luigi, dai miei genitori Aldo e Bruna al sottoscritto, Claudio, la lunga tradizione contadina di attaccamento alla terra non si è mai interrotta.

A partire dagli anni ’70 la viticoltura è diventata la protagonista della nostra vita quotidiana, attraverso l’incremento dei terreni vitati e un sostanziale affinamento delle tecnologie in cantina, senza però mai abbandonare lo spirito contadino, il rispetto della natura, la ricerca

delle migliori esposizioni per le vigne e le cure costanti per la coltivazione dei filari, senza ricorrere a inutili forzature e trattamenti inquinanti.

Grazie a questo approccio, innovativo per l’epoca, già dal 1991 siamo stati tra i primi produttori della zona ad ottenere la certificazione di idoneità biologica oggi rilasciata da Bioagricert.

Attualmente la nostra azienda possiede 25 ettari di terreno, 12 dei quali dedicati alla vite (Dolcetto, Barbera, Favorita, Nebbiolo, Nascetta, Merlot) nella sottozona “Madonna delle Grazie”, ad un’altitudine media di 400-450 m s.l.m.

Dalle nostre vigne ricaviamo vini fragranti e preziosi, buoni e genuini, tutti da scoprire, tutti a Denominazione d’Origine, che portano i nomi suggestivi delle vigne dalle quali nascono.

In tutto produciamo ogni anno circa 70-80.000 bottiglie, controllate scrupolosamente in cantina e destinate ad un mercato selezionato di importatori, ristoranti, enoteche, vinerie, negozi specializzati e privati consumatori, in Italia e nel mondo.

uva-bio-logica

BIO-LOGICA

L’approccio biologico è figlio della nostra filosofia agricola e produttiva che privilegia il rapporto con il territorio e la natura e, più in generale, con la genuinità dei cibi.

I nostri vini sono realmente biologici perché:

  • in vigneto produciamo uve biologiche, coltivate senza l’aiuto di sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere) e senza l’impiego di organismi geneticamente modificati;
  • in cantina eseguiamo la vinificazione utilizzando solo i prodotti enologici e i processi autorizzati da appositi regolamenti;
  • in azienda ci impegniamo continuamente per ottenere una certificazione di conformità da parte di Bioagricert.
bioagricert

L’ENTE CERTIFICATORE

Bioagricert è riconosciuta dall’Unione Europea come Organismo di Controllo e Certificazione per le produzioni biologiche con codice IT BIO 007.
Ad oggi controlla oltre 7.500 aziende in Italia e 3.000 all’estero; si avvale di oltre 140 ispettori di cui circa 90 solo in Italia.
La sede centrale si trova a Casalecchio di Reno, Bologna, dove lavorano 30 persone, e dove risiede il sistema gestionale che coordina la rete degli ispettori e consente, fra l’altro, di monitorare le transazioni dei prodotti biologici in tempo reale e di dare il quadro della situazione aggiornata delle conformità di tutte le aziende aderenti