marenco-parlapa

PARLAPA – DOGLIANI SUPERIORE DOCG

“Parlapà, non parlare”, termine del dialetto piemontese, viene utilizzato
per definire una espressione di stupore compiaciuto.

Ottenuto da uve certificate biologiche che sono state selezionate a mano nei nostri
vigneti, a questo vino riserviamo le migliori esposizioni a sud, sud-est. Stiamo molto
attenti all’andamento della stagione e di conseguenza procediamo con accurati
diradamenti nel mese di agosto e a una rigorosa selezione in vendemmia

Tipo di uva: 100% Dolcetto

Denominazione: Superiore DOCG

Tipo di vino: vino rosso secco

Area di coltivazione: Dogliani (CN)

Resa media annuale: Kg 7.000 di uva per Ha.

Vinificazione: Vinificazione classica, con diraspatura e macerazione sul
cappello per 8 – 10 giorni, controllate con cura meticolosa. In seguito matura
in botti di legno da 30 HL. per circa 15 mesi fino all’imbottigliamento, che
avviene solo dopo ripetute degustazioni. Si affina in bottiglia per un paio di
mesi prima di essere commercializzato.

Caratteristiche: Vino dall’impatto olfattivo ampio, etereo e persistente di
frutta matura e confettura di mirtilli. GUSTO L’accenno elegante del legno si
completa con un sapore pieno, caldo e sapido, appena tannico, dal finale
piacevolmente amarognolo.

Abbinamenti: È sufficientemente strutturato ed armonico per poter
accompagnare una cucina elaborata ed importante a base di paste ripiene,
carni stufate o brasate, formaggi stagionati

Temperatura di servizio: 16 – 18 ° C

Gradazione alcolica: Gr.14% (a seconda dell’annata)

Acidità: 5,6 g / l (a seconda dell’annata)

Zuccheri residui: 2 g / l (a seconda dell’annata)

Schermata 2016-06-18 alle 15.12.47

“Non parlare, non mi dire!”

Parlapà, termine del dialetto piemontese,viene utilizzato per definire una espressione di stupore compiaciuto.

Schermata 2016-06-18 alle 15.14.29